CLIMATIZZAZIONE

Benessere, comfort e rispetto della salute sono parametri fondamentali per la scelta dei materiali e dei prodotti da utilizzare per la realizzazione di impianti di climatizzazione civili.Una consapevolezza che ha determinato la volontà da parte di Verde Elettrico di impegnarsi in un continuo processo di aggiornamento professionale e di proporre una selezionata offerta di marchi leader nel settore della tecnologia dell’aria per poter soddisfare anche i suoi clienti più esigenti.

Bonus 50% ed ecobonus 65% per la climatizzazione

Proprio in virtù del risparmio energetico che determina la sostituzione del vecchio impianto, si può usufruire dell’ecobonus 65% fino al 31 dicembre 2017.  L’intervento di riqualificazione energetica si può applicare su edifici di qualsiasi categoria catastale (abitazioni, uffici, negozi), purché già esistenti e dotati di impianto di riscaldamento. Nel caso di impianti a pompa di calore, il requisito per accedere alle detrazioni è che si tratti di sistemi ad alta efficienza e che la loro installazione implichi l’intera sostituzione dell’impianto di riscaldamento esistente.

Per gli altri tipi d’interventi, sempre fino al 31 dicembre 2016, si può sfruttare il bonus 50% per le ristrutturazioni o nel caso di l’acquisto di climatizzatori portatili, purchè in classe A+, si può usufruire della detrazione irpef del 50% prevista dal bonus mobili. 

Climatizzatori: modelli e tipo d’istallazione

I climatizzatori possono essere portatili o fissi; quelli fissi possono essere monosplit o multisplit, canalizzati e senza unità esterna. Inoltre a seconda del tipo d’istallazione possono essere a parete, a pavimento, a soffitto e a controsoffitto.

Chiedi subito un preventivo!